• valeceneri99

"Tradurre": il podcast della European School of Translation


Il podcast intitolato Tradurre è stato realizzato dalla European School of Translation ed è indirizzato principalmente agli aspiranti traduttori o a chi già lavora nel settore della traduzione come freelancer. Il podcast, comodamente ascoltabile dal telefono tramite la piattaforma di streaming musicale Spotify , è costituito da cinque puntate dalla durata di circa 20-30 minuti nelle quali un ospite condivide con gli ascoltatori la propria storia ed esperienza lavorativa nel campo della traduzione. Nonostante si tratti di un podcast principalmente incentrato sulla traduzione, il periodo durante il quale sono state registrate le puntate fa si che interessi e riguardi una fetta sempre più vasta di pubblico: se prima i traduttori erano tra i pochi ad essere abituati a lavorare da casa davanti al computer, ora lo smart working si è rivelata una realtà alla quale la maggior parte dei lavoratori deve fare fronte.

Gli ospiti intervistati nel podcast forniscono e condividono idee e consigli utili a partire dalla propria esperienza lavorativa: per esempio, quali canali utilizzare per promuoversi come freelancer, quali sono le competenze più importanti che un traduttore deve avere, l’importanza di conoscere bene i clienti per i quali si lavora e confrontarsi continuamente con altri professionisti del settore.

Io personalmente, in quanto aspirante traduttrice, sono stata molto colpita e ispirata dall'esperienza di Martina, che ha trovato il modo di combinare le sue due più grandi passioni: il viaggio e la traduzione.



E tu, quale puntata hai trovato più utile e interessante? Scrivimelo nei commenti!! 👇

© 2023 created for Ricardo Cortés, modified by Filippo Castelli for Ana María Pérez. Using wix.com
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram